UNIONE DEI COMUNI Sei in: Home >  Servizi >  Governo del territorio >  Attività di Bonifica >  Normativa

Normativa

L'attività di bonifica è sancita dalla Costituzione, articolo 44:

“Al fine di conseguire il razionale sfruttamento del suolo e di stabilire equi rapporti sociali, la legge impone obblighi e vincoli alla proprietà terriera privata, fissa limiti alla sua estensione secondo le regioni e le zone agrarie, promuove ed impone la bonifica delle terre, la trasformazione del latifondo e la ricostituzione delle unità produttive; aiuta la piccola e la media proprietà. La legge dispone provvedimenti a favore delle zone montane”.

I testi di legge di riferimento sono:
- Regio Decreto 13 Febbraio 1933 n. 215 – Nuove norme per la bonifica integrale
- Regio Decreto 523/1904 - Testo unico delle disposizioni di legge intorno alle opere idrauliche delle diverse categorie
- Regio Decreto 368/1904 - Regolamento sulle bonificazione della paludi e dei terreni paludosi
- D.P.R. n. 11 del 1972 - Trasferimento alle Regioni a statuto ordinario delle funzioni
amministrative statali in materia di agricoltura e foreste, di caccia e di pesca nelle acque interne
e dei relativi personali ed uffici
- Legge 18.5.1989 n. 183 -  Norme per il riassetto organizzativo e funzionale della difesa del suolo
- Legge 5.1.1994 n. 36 - Legge quadro sulle risorse idriche
- Legge regionale n. 34 del 1994 e sue successive modificazioni ed integrazioni – Nuove norme in materia di bonifica
- Legge Regionale 91/98 - Norme per la difesa del suolo

I testi della normativa sono consultabili o scaricabili dalla sezione "allegati" in fondo alla pagina.

Dimensione del testo Caratteri del testo:    Molto piccoli | Piccoli | Normali | Grandi | Molto grandi